Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

Ultima modifica 5 gennaio 2021

Scheda del servizio


Cos'è

L’attestazione che la firma sulla dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà o su un documento è stata apposta davanti all’impiegato incaricato dal Sindaco, previo accertamento dell’identità del dichiarante.

Cos'è utile sapere

L’impiegato incaricato dal Sindaco può autenticare la firma su dichiarazioni che hanno come oggetto fatti, stati e qualità personali.
Non ha invece competenza ad autenticare la firma su dichiarazioni che hanno ad oggetto manifestazioni di volontà, impegni a, promesse di, tale competenza è invece esclusiva del Notaio.

Requisiti

Maggiore età

Come fare

Si può sottoscrivere la dichiarazione presentando allo sportello dell’Ufficio Anagrafe il testo della dichiarazione ed un documento di identità valido.
Nel caso di grave impedimento si può richiedere che l’autentica della sottoscrizione avvenga al domicilio del cittadino previa richiesta scritta debitamente motivata e documentata.
Le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà se dirette ad una Pubblica Amministrazione, possono essere sottoscritte e presentate, anche a mezzo fax o posta, allegando una fotocopia non autenticata di un documento di identità valido.

In quanto tempo

Immediata

Quanto costa

Euro 1 se in carta libera
Euro 2 se in carta resa legale a cui va aggiunta la marca da bollo di € 16,00


» Anagrafe – Elettorale – Stato Civile

Modello di dichiarazione sopstitutiva atto di notorietà
Allegato formato pdf
Scarica