Alternativa al permesso di costruire - SCIA

Ultima modifica 5 gennaio 2021

Scheda del servizio


Cos'è

Può essere presentata facoltativamente al posto del Permesso di Costruire per interventi di nuova edificazione o di ristrutturazione.

Requisiti

Essere proprietario dell’area o del fabbricato oggetto dell’intervento od averne titolo.

Come fare

Presentazione al protocollo del Comune attraverso l’utilizzo dell’apposita modulistica predisposta dagli uffici comunali, corredata dalla documentazione richiesta e riportata in modulistica, sottoscritta da tecnico abilitato e dal proprietario e/o richiedente.

In quanto tempo

Non risulta necessario attendere atti autorizzativi del Comune in quanto l’allegata asseverazione del tecnico incaricato, con la quale viene dichiarata la conformità delle opere alle norme urbanistiche ed igienico-sanitarie, garantisce la regolarità della pratica.


Permette di iniziare le opere successivamente al 30° giorno dalla presentazione al protocollo della modulistica, qualora non sia intervenuto parere negativo espresso dagli uffici comunali preposti.

Quanto costa

- da un minimo di € 70,00 ad un massimo di € 670,00 per diritti di segreteria, secondo la fattispecie dell’intervento;

- eventuali oneri concessori, costo di costruzione ed oneri di urbanizzazione I^ e II^, se trattasi di intervento di tipo oneroso.

Validità del documento

L’inizio dei lavori dovrà essere preventivamente comunicato al Comune e gli stessi dovranno essere ultimati entro tre anni, dalla data di validità della SCIA.

Dal 01 Gennaio 2020 è attivo il Portale digitale SUE per la presentazione dell'istanza raggiungibile dalla home page o cliccando sul sottostante link.


» SUE DIGITALE - PRESENTA LA PRATICA

AVVISO CHIARIMENTI DEPOSITO PRATICHE EDILIZIE DAL 01.01.2020
Allegato formato pdf
Scarica