AVVISO PUBBLICO DOMANDE CONTRIBUTI DISABILITA' GRAVE "DOPO DI NOI"

Pubblicato il 29 dicembre 2021 • Sociale

AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI FINALIZZATI ALLA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA’  GRAVE PRIVE DEL SOSTEGNO FAMILIARE “DOPO DI NOI” - LEGGE N. 112/2016 – DGR. XI/4749/2021

L’obiettivo del presente avviso è promuovere la realizzazione di soluzioni innovative che offrano alle persone con disabilità grave la possibilità di esercitare il diritto di vivere nella società, con la stessa libertà di scelta e autonomia propria di tutte le persone, trovando alternative possibili all’istituzionalizzazione.


Il presente avviso ha come finalità quella di progettare con le persone con disabilità, percorsi per assicurare adeguata assistenza e qualità della vita secondo le proprie specifiche esigenze ed aspirazioni, attraverso lo sviluppo e la realizzazione di progetti.


Si specifica che gli interventi del Dopo di Noi, destinati ai disabili gravi privi del sostegno familiare, sono finalizzati a sostenere le forme di residenzialità innovative previste dalla Legge 112/2016

I destinatari del presente avviso sono le persone con disabilità grave e prive del sostegno familiare, residenti in uno dei 48 Comuni costituenti l’Ambito Distrettuale dell’Alto e del Basso Pavese.

In particolare:
▪ con disabilità grave
- non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità;
- ai sensi dell’art.3 comma 3, della legge 104/1992, accertata nelle modalità indicate all’articolo 4 della medesima legge;
▪ di norma maggiorenni;
▪ prive del sostegno familiare in quanto:
- mancanti di entrambi i genitori;
- i cui genitori non sono in grado di fornire adeguato sostegno;
- o con la prospettiva del venir meno del sostegno familiare.


Possono accedervi anche persone con disabilità grave, per le quali sono comunque accertate, tramite la valutazione multidimensionale, le esigenze progettuali della persona in particolare dell’abitare al di fuori della famiglia di origine e l’idoneità agli interventi definiti nei punti seguenti:
▪ in possesso si risorse economiche e/o con genitori ancora in grado di garantire il sostegno genitoriale;
▪ già inserite in strutture residenziali per le quali emerga una necessità di rivalutazione delle condizioni abitative (percorso di deistituzionalizzazione).


Nel caso di persone con comportamenti auto/etero aggressivi, ovvero con condizioni di natura clinica e comportamentale tali da richiedere una protezione elevata, la valutazione circa le prestazioni necessarie e la compatibilità delle stesse con gli interventi e la residenzialità di cui alla DGR 4749/2021 sarà effettuata dall’Equipe pluriprofessionale di ASST con l’assistente sociale dell’Ambito, e la progettualità sarà effettuata d’intesa con l’Ente erogatore che già supporta la persona e/o prenderà in carico la stessa.

Avviso Pubblico DOPO DI NOI - Ambito ALTO E BASSO PAVESE
Allegato formato pdf
Scarica
Allegato 1 - MODULO DOMANDA Area A - Interventi gestionali
Allegato formato pdf
Scarica
Allegato 2 - MODULO DOMANDA Area B - Interventi infrastrutturali
Allegato formato pdf
Scarica